Radio Telesia FM – La radio fm online che ama la musica

Laura Pausini inizia il concerto con un dito medio

14-giu-laura-pausini

A San Siro il tour di Laura Pausini “Simili Tour” si tinge di insolito. Molte le polemiche nella data milanese del 5 giugno per un gesto che non si pensava potesse appartenerle: alzare il dito medio per una dedica particolare ad un suo detrattore: “Inizio subito con una polemica. A quello stro**o che ha scritto che stasera non c’era nessuno. E a quelli che c’erano ieri sera, era tutto sold out. Io voglio tirarmela per 2 ore e me la tiro stanotte!

Dopo l’ultima tappa milanese, la Pausini arriva a Roma, dove duetta con Biagio Antonacci e poi a Bari insieme a Giuliano Sangiorgi dei Negramaro. A luglio la Pausini andrà in diversi paesi dell’America e a ottobre sarà in Europa per un totale di 40 tappe.

Laura Pausini esprime anche la sua presa di posizione contro chi rinnega le diversità, ribadendo che nessuno è solo: “I soldati dell’amore io li chiamo simili. Milioni di occhi di colore diverso che si scrutano e hanno paura. Liberi di essere diversi ma concentrati per rimanere insieme, trattenendo le lacrime e le risate, combattendo a colpi di carezze e sguardi, incoraggiati dalla protezione reciproca, mai vinti dall’odio. E contro tutto e contro tutti si uniscono le mani. E non esistono età, altezze e colori. Solo un progetto in comune: darsi lo slancio e stare insieme su questo prato per andare a vedere cosa c’è oltre”.

Ti piace questo articolo? Condividilo!

Leave A Response